translation missing: it.general.language.dropdown_label

0 Cart
Added to Cart
      You have items in your cart
      You have 1 item in your cart
        Total

        LA STORIA DELLA COLLEZIONE STRINGS

        La parola stringhe evoca una visione di leggerezza nelle nostre menti. Che si tratti delle corde di uno strumento musicale o delle corde tessili di uso quotidiano. Un elegante paradosso emerge quando le stringhe sono realizzate in acciaio duro e definite in armadi e credenze. La designer Nika Zupanc raggiunge magicamente leggerezza e trasparenza nella collezione Strings per Scarlet Splendour,, prendendo “corde” di metallo e trasformandole in mobili da strada. C’è un’influenza delle onde anche in questa collezione, ispirata ai suoni del mare e alle forme che le onde assumono, nei divani e nei tavoli. 
        Dalla sensazionale collezione di stringhe di 
        Nika Zupanc, l’armadio stringhe si distingue per le innumerevoli “stringhe” in acciaio scolpite uniformemente per creare una traslucenza quasi sorprendente in un armadio metallico. È versatile nel suo utilizzo con ripiani spaziosi e bordi morbidi ed eleganti.

        Della stessa Collezione:

        -Armadio Strings

        -Coffee Table Strings

        -Divano Strings

        -Pouffe Strings

        -Credenza Strings 

         

        NIKA ZUPANC

        Nika Zupanc è oggi un nome globalmente riconosciuto che esprime al meglio l’approccio femminile al design. Illustra il suo mondo immaginario con un tocco di teatralità da “film noir”, creando oggetti iconici ed emozionali che reinterpretano costantemente la cultura moderna e il design contemporaneo. La stampa internazionale ha seguito da vicino i prodotti di Nika definendoli “techno chic” (Business week), “Punk elegantI” (Elle USA) e “Impressionanti” (Clear magazine) e da The Wall Street Journal è stata definita “la vera star“. La designer e progettista d’interni Nika Zupanc è diventata un nome riconosciuto a livello mondiale con il lancio della lampada Lolita, il suo primo oggetto prodotto da Moooi. Nika Zupanc lavora come designer indipendente ed è costantemente coinvolta in nuovi progetti che nascono da interpretazioni distintive della cultura moderna, design contemporaneo e tecnologie d’avanguardia. I suoi prodotti fanno parte della gamma di rinomate aziende di design come Moooi, Sé, Moroso e Nodus e lavora con clienti prestigiosi su progetti appositamente assegnati, come la sua installazione Camera per se stessi per Dior. Le sue collezioni e installazioni di pregio in edizione limitata sono esposte in tutto il mondo, a volte come parte di collaborazioni di alto livello come quella con Rossana Orlandi. Nel corso degli anni, Zupanc ha prodotto costantemente oggetti con il proprio brand Nika Zupanc ed ha firmato numerosi progetti di interni. 
        Contemporaneamente ha continuato ad arricchire il proprio portfolio con crescente successo e, negli ultimi anni, è tra i designer più apprezzati della Design Week di Milano: non solo per i suoi prodotti stand-alone ma anche per le sue installazioni, tra cui Love Me More, a cura di Rossana Orlandi. 

        SCARLET SPLENDOUR

        Scarlet Splendour, nasce nel 2014 dall'amore per il Design dei fratelli Ashish Bajoria e Suman Kanodia e sognano di diventare i primi redattori di design in India. Ashish Bajoria e Suman Kanodia hanno fondato Scarlet Splendour nel 2014. I fratelli sono cresciuti a Calcutta, in India, con un profondo senso di apprezzamento per l'estetica. Hanno unito la loro reciproca passione per il design per formare Scarlet Splendour, al fine di integrare la loro sensibilità massimalista e diventare, possibilmente, i primi redattori di design in India. Hanno deciso di creare mobili, illuminazione e tappeti all'avanguardia ai confini del classico e moderno, stravaganti e seri, funzionali e drammatici. Scarlet Splendour, ha collaborato con negozi internazionali, agenzie di stampa, artisti e designer per trasformare e portare l'artigianato locale a livello globale. La società annuncia una miscela di culture e trascende i confini geografici per raggiungere lo straordinario nel mondo del design. Scarlet Splendour è stato lanciato allo Spazio Rossana Orlandi durante la Milano Design Week 2015. Le loro collezioni di debutto sono nate dal genio di Matteo Cibic di Vicenza, Italia. Ha vinto l'Elle Decor International Design Award 2017 nella categoria Young Talent. Oltre ai progetti di Matteo Cibic, il portfolio Scarlet Splendour contiene una serie di lavori di Dario Contessotto, Mirco Colussi e Nika Zupanc, che è stato definito "la vera star" dal Wall Street Journal. Da Milano 2015 e successive mostre, Scarlet Splendour ha aumentato le sue collaborazioni con designer di fama internazionale e l'ultimo è l'Artefatto Design Studio di Londra. Nel 2018 Scarlet Splendour ha partecipato al Salone del Mobile. Milano, una pietra miliare non solo nella giovane storia dell'azienda, ma anche nella storia della presenza globale della fraternità del design indiano. Scarlet Splendour combina la sua squisita abilità artistica con un design immacolato per evocare la decadenza e l'eternità. Ti invitiamo a provare la sua estetica d'avanguardia e a condividere la nostra passione per il lusso. Nel 2020 , dopo aver conosciuto il Designer Danilo Cascella, hanno deciso insieme di iniziare una partnership di prestigio e proporre le loro preziose collezioni di puro design sul Danilo Cascella Premium Store. Un arredamento originale e scenografico unico nel suo genere.

        Liquid error: Could not find asset snippets/back-to-the-top.liquid